Eventi ed iniziativeNotizie dal mondo

Viaggio a Valencia, gli appuntamenti di giugno

Vi siete appena accaparrati un’offerta last minute per un hotel a Valencia e avete bisogno di qualche dritta sugli eventi in città? Allora siete nel posto giusto: eccovi una panoramica degli appuntamenti più interessanti nelle prossime settimane del mese di giugno.
Cominciamo prendendovi per la gola: eh sì, anche quest’anno torna Valencia Cuina Oberta, l’ormai classico appuntamento gastronomico dell’estate nel capoluogo della Comunidad Valenciana. Dal 18 al 28 giugno si terrà infatti la dodicesima edizione della manifestazione, che vede protagonisti i ristoranti più rinomati della città – in tutto 62, dalle cinque stelle Michelin di El Poblet, La Sucursal, Vertical y Riff, ai locali premiati con il riconoscimento Soles Repsol, come Askua, Canalla Bistro, Kaymus e Vuelve Carolina. Ma vediamo più nel dettaglio come si svolge la manifestazione: durante la Valencia Restaurant Week i locali che prendono parte all’evento offrono menù stellari, pensati e preparati appositamente per l’occasione, a prezzi davvero speciali. Infatti, per il pranzo il costo è solamente di 20 euro (35 per i ristoranti con stella Michelin), mentre la sera si può cenare con 30 euro (45 per i stellati) – un’occasione da non perdere, considerando che si tratta dei migliori ristoranti della città! Attenzione però, i posti sono limitati e per potersi aggiudicare uno di questi pasti speciali è necessario prenotare: sul sito ufficiale della manifestazione è disponibile l’elenco completo dei ristoranti partecipanti con i rispettivi menù e, sempre online, è possibile fare la prenotazione.
Ora che siete sazi e avete soddisfatto la vostra golosità, è il momento di dedicarsi alla cultura, e, perché no, rilassarsi con un po’ di buona musica. Valencia non delude neanche su questo fronte: tutti i giovedì del mese, alle 20.15, il Palau de la Musica ripropone i concerti gratuiti all’aperto che tanto successo hanno riscosso negli ultimi anni. I concerti si terranno nei Jardines del Palau, ad opera della Banda Municipal di Valencia.

Per informazioni dettagliate sulla programmazione, tenete d’occhio la pagina facebook del Palau. Ricordate che, in questa stessa location, nel mese di luglio (precisamente dal 2 al 15) ha luogo il festival del jazz Seagram’s Gin Jazz Festival, un appuntamento imperdibile per gli appassionati del genere. Tra l’altro, a prescindere dai concerti, il Palau de la Musica si trova in un’area che non può assolutamente mancare nell’itinerario di chi visita la città: l’edificio sorge infatti nell’antico letto del fiume Turia, a circa un quarto d’ora a piedi dal complesso de la Ciudad de las Artes y las Ciencias, dove si concentrano alcune delle più note attrazioni cittadine. Se vi stuzzica l’idea di soggiornare in zona, controllate la disponibilità di alloggi su mappe interattive come quella di Venere.
Dopo la musica, ecco il cinema: dal 19 al 26 giugno si celebrerà infatti il Festival Internacional de Cinema Jove, che quest’anno giunge alla sua XXX edizione. La manifestazione è pensata come vetrina per talenti emergenti, che si cimentano con un cinema espressivo e innovatore. Il programma completo si può consultare qui.


Share:


LASCIA UN COMMENTO