Linee GuidaPulizie GreenSpeciale Primavera/EstateVivere Green

Primavera: affrontiamo il cambio di stagione in casa, in cucina e in giardino

E’ arrivata la primavera e come ogni cambio di stagione che si rispetti bisogna riassettare casa, fare le pulizie di fine/inizio stagione, iniziare a lavorare nell’orto e godersi quella buona dose di positività ed allegria che la natura e la bella stagione riescono a trasmetterci.

Primavera nell’orto/balcone

  • A marzo si seminano con protezione (non al di sotto dei 5°) bulbi di aglio, bietola, carote, cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo rapa, radicchio, cipolle e finocchi, cetrioli, fagioli, anguria, ponmodori, zucche e zucchine.
  • Se non si dispone di molto spazio, seminare solo le erbe aromatiche, magari sfruttando una bella fioriera da ringhiera.
  • Predisporre un bel tavolino sul balcone o in giardino, magari con dei tessuti colorati da rendere più colorato e solare l’ambiente.

Primavera in casa: pulizie da fare nel cambio di stagione

  1. Prima di tutto aprire le finestre, fate entrare un pò di sole e aria in casa. Favorire sempre il ricircolo d’aria.
  2. Successivamente  fare arieggiare i materassi ed i cuscini magari sbattendoli un pò.
  3. Lavare i vetri di tutte le finestre  e mentre siete sulla scala togliete qualche ragnatela e pulite i lampadari.
  4. Mettere a posto gli armadi (eh lo so putroppo bisogna farlo..) conservando i maglioni super pesanti. Mettere a portata di mano gli indumenti più leggeri e colorati (a tema con la primavera).
  5. Fare un bel sacco pieno di  indumenti che non si usano più da regalare alle amiche o a chi ne ha bisogno (si lo so..anche questo punto risulta difficile).
  6. Lavare le borse: lo sapete che in media 1 borsa su 5 ha più batteri di una toilette? Si avete letto bene. A dire questo non sono io ma Initial, multinazionale produttrice di prodotti per l’igiene personale e ambientale.
  7. Sbattere i tappeti di tutta la casa e magari se possibile  lavarli in lavatrice.
  8. In cucina invece il lavoro si va molto duro e la parola d’ordine è sgrassare! Svuotare tutti gli scaffali e pulire con un detersivo naturale composto da 80% acqua e dal 20% di aceto. Se possibile lavare anche le stoviglie che sono rimaste per molto tempo inutilizzate. Inoltre pulire a fondo tutti gli elettrodomestici, forno, forno a microonde, frigo e fornelli.
  9. In salotto invece bisogna aspirare: passare l’aspirapolvere sui divani e spolverare tutti i ripiani. Non dimenticatevi di lavare le tende!
  10. Il bagno invece richiede la solita pulizia quotidiana che non dovrebbe mancare mai durante l’anno.
  11. Lavare in pavimenti di tutta la casa con detersivo ecologico solo dopo aver passato l’aspirapolvere.

Primavera nel piatto

La prova costume si avvicina e se non volete farvi cogliere impreparati, armatevi di santa pazienza e mangiate leggero.

  1. Ogni pranzo e cena deve cominciare con frutta e/o verdura per spezzare la fame e digerire meglio.
  2. Preferire cibi leggeri e poco conditi e privilegiare le spezie al sale.
  3. Bere tanta tantissima acqua che aiuta a depurarsi, a smaltire e migliora la circolazione.

Primavera nello sport

Con le belle giornate non possiamo di certo starcene chiusi in casa sul divano. Ci sono tante attività all’aria aperta da fare, anche con i più piccoli:

  1. passeggiata sui monti
  2. una giornata sui prati,
  3. una bella gita in spiaggia prendendo il primo sole,
  4. percorso in bicicletta,
  5. parco avventura,
  6. o per chi ha poco tempo c’è sempre il parco cittadino a propria disposizione.

 

foto di copertina by Ikea

Salva


Share:


LASCIA UN COMMENTO