Esperienze personaliSalute

Metodi naturali per migliorare la circolazione sanguigna

Argomento che sta a cuore a molte persone. Sarà il caldo, sarà il sudore o chissà cosa ma il dolore alle gambe soprattutto notturno ci tiene spesso compagnia nel periodo estivo.

Le cause possono essere molteplici e il consulto medico è sempre prioritario e raccomandato.

Le gambe fanno male e non si riescono a tenere ferme; alcuni hanno addirittura crampi notturni. Le chiamano “gambe senza riposo“, l’intorpidimento degli arti inferiori e la voglia irrefrenabile di muoverle crea molto disagio tanto da non riuscire più a dormire.
Vediamo quali sono gli stratagemmi che possono aiutarci a farci dormire sonni tranquilli e a far riposare le gambe durante il giorno e la notte.

Migliorare la  circolazione sanguigna con pochi accorgimenti

  • camminare molto magari facendo qualche attività fisica aerobica come corsa e spinning. Dopo l’attività fisica fare molto streching.
  • bere molta acqua, thè verde e centrifughe di frutta fresca e verdura, come carote, banane (ricche di potassio)..
  • assumere integratori di sali minerali (ho notato un miglioramento con un integratore di potassio e magnesio)
  • bagnare le gambe con acqua molto fredda e sucessivamente con acqua molta calda. L’escursione termica improvvisa stimola la circolazione.
  • fare percorsi di sauna e bagno turco
  • assumere 1/2 compresse di spirulina, microalga azzurra che stimola la circolazione in quanto vasodilatatrice e dona benessere al fisico
  • al mare camminare scalzi sul bagnasciuga
  • abbandonare le ballerine ed infradito e mettere delle scarpe con un minimo di tacco 2/3cm
  • integrare alla propria alimentazione  mirtilli, arance, limoni, aglio, pepe, uva, avocado, semi di zucca, zenzero, salmone, rosmarino, vino rosso, sanbuco e melograno.
  • assumere la centella asiatica, erba dalle proprietà drenati
  • massaggiare prima di andare a dormire coscie, polpacci e piedi

 

E voi avete qualche altro stratagemma? cosa vi fa stare meglio? Personalmemte mi danno molto sollievo la centella ed i sali minerali assunti prima di coricarmi. Inoltre 30 minuti di attività aerobica al giorno cambiano nettamente la situazione.

 

 

Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo: non costituiscono e non provengono né da prescrizione né da consiglio medico. Greenmagazine.it non dà consigli medici. Consultate il vostro medico prima di intaprendere qualsiasi cura .

Immagine Copyright: Rafal Olkis

 

 


Share:


LASCIA UN COMMENTO