Come dice il titolo “fare a meno della carta si può“. Come? Rinunciando a quelle piccole abitudini oramai diventate superflue ed in certi casi quasi scomode.

E’ vero, la tecnologia rende tutto più sterile e meno affascinante ma, la terra e gli alberi non possono più sopportare questo ritmo frenetico.

 

Diversi gesti ci possono far rispamiare carta, eccone alcuni:

  1. stampare solo se necessario. In fondo alla firma inserisci la frase “Prima di stampare questa e-mail, verifica se sia davvero necessario. Se risparmi carta, l’ambiente guadagna alberi, acqua, energia” *
  2. se possibile stampa fronte/retro o più pagine nella stessa pagina attraverso la riduzione del carattere
  3. comprare alimenti con meno imballaggio possibile
  4. scrivere email e non più le tradizionali lettere
  5. evitare di mandare cartoline postali durante le vacanze, prediligere gli mms o le cartoline online
  6. ricaricare il cellulare online senza andare dal tabacchino/giornalaio
  7. riutilizzare i fogli usati dal lato non scritto
  8. mandare gli auguri di Natale e di compleanno tramite email/sms/mms o riutilizzando della carta reciclata
  9. leggere i quotidiani online evitando di comprare la versione cartacea del giornale
  10. comprare un ebook reader e dimenticare i vecchi (seppur affascinanti) libri
  11. fasciare i regali con carta di giornale
  12. creare nuovi oggetti con la carta
  13. acquistare il biglietto per i trasporti online o con il servizio sms

 

Altre idee? a quale di questi punti non riuscite a rinunciare?

 *fonte: www3.unisi.it

Share:


LASCIA UN COMMENTO