Metodi naturaliPulizie GreenVivere Green

Detersivi ecologici fai da te a costo zero

Ecco un altro modo per inquinare di meno e risparmiare qualche euro: fare i detersivi ecologici in casa!

Prima ero la prima che comprava mille detersivi diversi, quello per pulire il bagno, quello per i pavimenti, quello per la cucina, lo sgrassatore per i fornelli, lo spruzzino per i vetri…

Non ci vuole molto, risparmieremo soldi, tempo, dolori alla schiena per trasportarli a casa e soprattutto ci guadagnerà la nostra salute e la nostra terra!

Infatti tutti i detersivi  che compriamo al supermercato (o almeno il 99%) sono miscugli di componenti chimici più o meno tossici e super inquinanti.

Eppure basta poco per avere la casa pulita e profumata alla stesso modo. Come? Ecco alcune ricette:

Detersivo per pulire il forno o il frigo

Diluire 1 bicchiere di aceto in mezzo bicchiere di acqua (è possibile utilizzare il bicarbonato al posto dell’aceto). Spruzzare e lasciare agire per qualche minuto e risciaquare.

Per togliere gli odori dal frigo si può lasciare una tazzina di bicarbonato o un fondo di caffè negli scompartimenti della porta. Gli odori andranno via.

Detersivo per i piatti (lavaggio a mano) e per lavaggio in lavastoviglie

(fonte: biodetersivi.altervista.org):

  • Frullare 3 o 4 limoni con la buccia senza semi con 200 ml acqua e 200gr di sale. Frullare molto se utilizzate questo composto per la lavastoviglie.
  • Mettere il composto in una pentola aggiugendo 100 ml di aceto ed altri 200 ml di acqua e far bollire fino all’addensamento.
  • Sucessivamente mettere il detersivo caldo nei vasetti di vetro (magari riciclati) per conservarlo sottovuoto e piu a lungo.
  • Dosi: 2 cucchiai da minestra per la lavastoviglie. Dosi libere per il lavaggio a mano.

Questo detersivo si conserva per circa un mese (tenere in frigorifero).

Detersivo per i vetri fai da te

  500 ml di acqua + 200 ml di aceto. Mettere il tutto in uno spruzzino e vaporizzare sui vetri.

Detersivo per i pavimenti

acqua molto calda + aceto.


Share:


LASCIA UN COMMENTO