Salute

Con una pesca al giorno

L’estate è ormai entrata definitivamente nelle nostre case ma, in particolar modo nella nostra testa. Sopportare giornata dal caldo intenso sta diventando una vera e propria impresa che va affrontata con le migliori armi possibili. Nessun fucile, bomba a mano o viaggio al Polo Nord. E’ strettamente necessario sfruttare le risorse che riusciamo ad avere sottomano.

Una di queste è inevitabilmente la frutta di stagione, come la pesca. Fresca, dolce e ricca di vitamine sembra essere l’arma migliore contro le perdite di energia estiva. Composto per il 90% da acqua, in piccola percentuale contiene minerali quali potassio, sodio, ferro, calcio  e fosforo. Sono inoltre presenti le vitamine A, B, C, E e K, fibre alimentari, proteine, zuccheri semplici, lipidi e glucidi. E le calorie? Pochissime, solo 32 per ogni 100 gr.

pesca-proprietaLa pesca contiene zuccheri facilmente assimilabili dal nostro organismo e molti acidi organici, tra cui l’acido tartarico, l’acido malico e l’acido citrico. La polpa della pesca ha proprietà rinfrescanti e disintossicanti; grazie alla presenza di calcio e potassio e l’abbondanza di zuccheri la pesca è anche mineralizzante, tonificante e ricostituente.

Ha proprietà antiossidanti ed un ruolo attivo nel contrastare gli effetti negativi dei radicali liberi.

Con una pesca al giorno è possibile regalare al nostro corpo una grande quantità di vitamina C, indispensabile per la fortificazione delle ossa e importante per il trasporto e l’assorbimento del ferro nel sangue. Ottima per la nostra pelle, per il sistema nervoso ed il battito cardiaco. Insomma, una miriade di vitamine e qualità che non vanno assolutamente dimenticate ma prese in considerazione.

Il vostro corpo sarà più fresco, equilibrato e attivo. Molto probabilmente, un giorno non molto lontano vi ringrazierà.

Immagine copertina di Jackson’s Orchard


Share:


LASCIA UN COMMENTO