Ecco come fare il sidro in casa con la centrifuga.

Inoltre una bellissima infografica con illustrati i singoli passaggi

 

Occorrente:

  • mele,
  • una centrifuga,
  • una damigiana,
  • metabisolfito di potassio (E224),
  • lievito,
  • panno di mussola o in alternativa degli strofinacci da cucina.
  • Agenti chiarificanti.
  • Un gorgogliatore.
  • Un sifone.
  • Bottiglie.

STEP 1:

Le mele! Raccolte da un albero, o comprate al supermercato. Per  8 litri di sidro vi serviranno circa due buste piene di mele. Scegliete le mele che preferite, e sentitevi liberi di sperimentare differenti varietà per creare un gusto unico!

STEP 2:

Lavate le mele, rimuovete eventuali ammaccature e tagliatele in spicchi abbastanza piccoli per la vostra centrifuga. Non c’è bisogno di sbucciarle, la buccia anzi aggiungerà sapore.

STEP 3:

Estrarreilsucco!

STEP 4:

Filtrate il succo con un panno di mussola o uno strofinaccio da cucina a trama fine, in modo tale da eliminare le impurità.

Step  5:

Mettete il succo in una damigiana. Assicuratevi che sia stata prima sterilizzata, per farlo potete usare del metabisolfito di potassio. Non usate il sapone! Potrebbe rovinare il sidro.

Step 6:

Aggiungete una pastiglia di metabisolfito per uccidere il lievito naturale. Lasciate riposare un giorno.

STEP 7:

Il giorno seguente è il momento di aggiungere il vostro lievito! Potete usarne uno specifico per la fermentazione, che potete comprare online. Ottime opzioni sono il lievito per il sidro, lievito da champagne o lievito di birra.

STEP 8:

Chiudete la damigiana con il gorgogliatore. Comincerà a fermentare in un giorno circa, e vedrete la schiuma formarsi. Ora, dovete solo lasciareriposare per 2 settimane.

STEP 9:

Dopo due settimane il composto smetterà di fermentare. Aggiungete una pastiglia di metabisolfito per uccidere il lievito. Il sidro inizierà a schiarirsi. Lasciate riposare per un giorno.

STEP 10:

Una volta riposato aggiungete un sacchetto di agenti chiarificanti per affinare il sidro. Potete trovarli online, da negozi specializzati nella fermentazione di vino e birra

STEP 11:

Pulite le bottiglie con una dose di metabisolfito di potassio, come avete fatto per la damigiana. Ponete la damigiana su un tavolo o un bancone, ed usate un sifone per travasare il liquido nelle bottiglie. Potete trovare questa tipo di tubi online.

STEP 12:

Assaggiate il sidro! Controllate se aggiungere dello zucchero. Se pensate che sia troppo secco aggiungete del dolcificante artificiale. DEVE essereartificiale! La Stevia è un’ottimascelta.

STEP 13:

Dopo aver chiuso le bottiglie e aggiunto un’etichetta fatta in casa, il gioco è fatto! Ora potete conservare le bottiglie quanto volete, più a lungo le lasciate riposare più buono diventerà il sidro. Non vi preoccupate se avete fretta, sono pronte da bere anche dopo un paio di settimane. In tempo perfetto per Natale!

“Ed ecco fatto!”

 cidertutorial

Link Utili

Attrezzatura per la birra fai da te: http://www.birramia.it/

Forum sulla birra, in caso di domande: http://www.ilforumdellabirra.net/

Per confrontare diverse centrifughe: http://www.shopalike.it/

 


Share:


LASCIA UN COMMENTO