Metodi naturaliVivere Green

4 buoni motivi per realizzare un orto

La crisi continua e l’inquinamento è una problema sempre più grande che si ripercuote sulla salute, cosa possiamo fare per rimediare?
La soluzione di questi problemi non è sicuramente né semplice né rapida, ma ognuno di noi ha la possibilità di fare la propria parte creando un piccolo orto.

 4 buoni motivi per realizzare un orto

Risparmio

Pensate a tutti gli ortaggi che compra una famiglia di 4 persone durante l’anno e riuscirete a immaginate che risparmio potreste avere riuscendo a produrne anche solo la metà.

Ecologia

L’orto ci permette di tutelare la natura perché consumare prodotti coltivati nel proprio orto è il miglior esempio di prodotto a Km 0. Inoltre se vi organizzate e differenziate i rifiuti organici per produrre il compost, necessario per fertilizzare il vostro orto, riuscire a ridurre notevolmente anche la produzione di rifiuti.

Salute

Un altro vantaggio dalla realizzazione di un orto è quello di avere prodotti al 100% biologici e naturali, salutari e ideali anche per bambini piccoli. Non dimentichiamoci poi che un po’ di lavoro fisico fa solo bene.

Educazione

L’orto oltre a essere una risorsa è, al tempo stesso, un posto dove giocare con i bambini insegnandogli i valori della terra con cui sono cresciti i nostri nonni, per questo motivo molte scuole hanno già cominciato a sviluppare programmi di coltivazione nel giardino scolastico per avvicinare le nuove generazioni alla natura e alla sua salvaguardia.

Vi è venuta voglia di realizzare una piccola coltivazione ma non sapete da che parte iniziare? Vi servono consigli?

Il blog Come fare orto  si pone come obbiettivo quello di tramandare le tecniche fondamentali della coltivazione, dalla preparazione del terreno alla raccolta dei prodotti, per agevolare il coltivatore principiante nella realizzazione di un orto.

 

Foto: LicenzaAttribuzioneCondividi allo stesso modo Alcuni diritti riservati a Doug Beckers

Share:


LASCIA UN COMMENTO