La frenetica vita quotidiana spesso non ci permette di prenderci cura di noi stessi e la maggior parte delle persone non si dedica ad alcuna attività sportiva.

Secondo l’organizzazione mondiale della salute l’ideale sarebbe camminare circa 7 km al giorno, cioè circa 10.000 passi al giorno a circa 4km/h.

Questo non è un obiettivo irraggiungibile. Piccole abitudini quotidiane come cominciare a camminare facendo passeggiate in mezzo alla natura, fare le scale, non utilizzare più l’auto, andanre a piedi al lavoro e fare passeggiate più lunghe con il proprio cane possono fare la differenza.

Non è necessario correre a più non posso, camminare a passo svelto permette di bruciare i grassi in eccesso che vengono trasformati in energia utile per il movimento.

Benefici camminata giornaliera

  1. attivazione del metabolismo
  2. riduzione dei livelli di colesterolo
  3. miglioramento della circolazione sanguigna
  4. diminuzione della cellulite
  5. rafforzamento dei muscoli della fascia superiore ed inferiore  del corpo
  6. miglioramento delle capacità polmonari e cardiocircolatorie
  7. diminuzione del peso
  8. rilassamento  fisico e psichico
  9. miglioramento dell’umore
  10. minor possibilità di avere ipertensione e osteoporosi

Detto ciò dobbiamo solo ricordarci di avere un abbigliamento adeguato, una bella bottiglia d’acqua a nostro seguito e perchè no, un contapassi! Buona camminata!

Leggi anche: l’importanza di bere acqua e i benefici di un bicchier d’acqua

Photo by iStock.com


Share:


LASCIA UN COMMENTO